L'evento Sport Le Gare Territorio Programma Press area Prenota hotel

Slider1
2013 2014 2015 2016 2017 2018

Gagliardi: un Campionato Mondiale che darà lustro all'endurance nel nostro Paese

01/08/2013 - evento sportivo

Molisano, precisamente di Campobasso, libero professionista da molti anni e veterinario FEI dal 2000. Il dott. Daniele Gagliardi sarà il Presidente della Commissione veterinaria del prossimo Campionato Mondiale Giovani cavalli di Valeggio sul Mincio. Una soddisfazione particolare per il medico italiano ritornare a presiedere una giuria tecnica internazionale dopo l’esperienza ad Assisi al Campionato Europeo Assoluto Open FEI del 2009 e dopo essere stato per quattro anni il medico ufficiale della Nazionale Azzurra Senior e Junior di endurance.


Dott. Gagliardi, quali sono le sue sensazioni a poche settimane dall’inizio del Mondiale giovani cavalli?
Sono molto felice di questa nuova opportunità. Poter guidare una commissione composta da professionisti molto qualificati e preparati, a partire dal tecnico delegato Harald Grinschgl, in una competizione così importante che si svolge, tra l’altro, per la prima volta nel nostro Paese, mi rende particolarmente entusiasta.


È una grande responsabilità essere a capo di una Commissione veterinaria FEI? Tenendo conto che i cavalli impegnati nella 120 km sono giovani (7 anni) e alla loro prima esperienza su un palcoscenico mondiale.
Come professionisti e come amanti degli animali, io e i miei colleghi sentiamo addosso la responsabilità di garantire sempre lo stato di salute del cavallo, sia prima, durante e dopo la gara. L’endurance è una delle discipline equestri che pone al centro di tutto il benessere del binomio cavallo-cavaliere, e non solo del cavaliere. La figura del veterinario, in questo sport, non si limita a un ruolo all’interno del corpo giudicante, ma acquisisce un funzione cardine e fondamentale a tutela del futuro stesso dell’animale.


Come arrivano i cavalli a questo appuntamento così impegnativo dal punto di vista fisico?
Arrivano molto preparati e in ottimo stato di salute. Solitamente la carriera agonistica di un cavallo inizia attorno ai 4 anni con impegni agonistici che variano dai 30 ai 40 chilometri a gara, fino ad arrivare alle distanze superiori. Chi si presenta ai cancelli di partenza della 120 km iridata ha superato diverse selezioni e lo stato di preparazione fisica è garantito da una serie di controlli e visite molto severe che ne certificano l’idoneità fisica e prestazionale».


C’è una razza che per caratteristiche fisiche è più adatta all’endurance?
È noto che la razza araba risponde molto bene ai requisiti richiesti da una disciplina come l’endurance, ma al giorno d’oggi ci sono tantissime altre razze che per struttura morfologica e funzionale sono in grado di fornire prestazioni eccellenti. Un grande fattore che contribuisce allo sviluppo dell’animale è l’ambiente in cui viene allevato. Se ha a disposizione ampi spazi la sua crescita psichica e motoria, grazie a una ginnastica funzionale, sarà evidente.


Quanto durano le visite di controllo che effettuate durante la gara?
Quando un binomio termina l’anello, visitiamo il cavallo per un tempo medio che varia dai 2 ai 5 minuti e verifichiamo l’integrità dell’andatura, l’aspetto fisico e metabolico e, se lo riteniamo opportuno, concediamo il nulla osta per proseguire con la gara.


Qual è la percentuale di stop in queste gare così intense?
Varia dal 30 a 50 per cento, dipende dalle condizioni ambientali in cui ci si trova a gareggiare.


Dottore, appuntamento dunque a Valeggio?
Certo, sarà un’ottima occasione anche per l’Italia di dimostrare al circuito mondiale di endurance che il nostro Paese ha tutte le carte in regola per poter ospitare kermesse internazionali di questa portata.

Galleria fotografica



Galleria fotografica

Main
sponsor

Programma sportivo

Giovedì 21 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI 3* 160Km
07:00 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI 2*
07:00 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI2*JY
07:30 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CEI2* LADIES CUP
08:00 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI1*
08:30 - La Gara