L'evento Sport Le Gare Territorio Programma Press area Prenota hotel

Slider1
2013 2014 2015 2016 2017 2018

Il cavallo protagonista: simposio medico scientifico sull'ippoterapia e la riabilitazione

11/09/2012 - evento sociale

Garda Endurance Cup, tra i suoi numerosi appuntamenti, annovera anche un importante simposio dal titolo “Il cavallo protagonista – Ippoterapia e riabilitazione”, che si terrà giovedì 27 settembre, alle 14.30, presso l'aula 1.1 del Polo Zanotto all'Università degli Studi di Verona. Un convegno che vedrà la partecipazione di esperti che si confronteranno insieme a professionisti del settore, o semplici curiosi, sul tema della pettherapy. In un contesto come quello di una gara equestre è parso importante dare alla figura del cavallo una sfumatura diversa, cercando di capire e far capire come un animale in passato addomesticato ed addestrato per essere utile all'uomo, oggi possa essere anche un amico e compagno di momenti ludici e possa essere impiegato per scopi nobili come quello della riabilitazione fisica e mentale.



L'incontro sarà moderato dal professor Angelo Lascioli, psicologo e docente alla Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Verona e membro del direttivo della SIPES (Società Italiana di Pedagogia Speciale). Con lui al tavolo il dott. Giuseppe Marucci, dirigente tecnico del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, che presenterà la relazione su “L'ippoterapia a scuola”. In occasione del progetto ministeriale “scuole aperte” sono stati infatti organizzati corsi dedicati all'ippoterapia e alla Pet Therapy. Queste iniziative permettono al cavallo di entrare nel mondo scolastico, valorizzando le dimensioni educativa e terapeutica degli equidi. Il programma prevede diversi laboratori, dalle sedute di ippoterapia per gli studenti disabili, alle terapie e attività assistite con animali sia per studenti disabili che normodotati, fino alle lezioni di equitazione. Sono inoltre in previsione corsi per la formazione degli insegnanti, gestiti dalle scuole e dalle università.



In scaletta anche l'intervento del dott. Lino Cavedon, responsabile del Centro di referenza Nazionale “Interventi Assistiti dagli animali” dell'Azienda Ulss n. 4 Alto Vicentino. Il Centro, che svolge attività clinica, di ricerca e formazione, è stato istituito a Villa Bonin-Longare di Montecchio Precalcino e in poco tempo, oltre a diventare un punto di eccellenza per la sanità nazionale, è diventato un punto d'incontro per tutti i centri di Pet Therapy presenti all'estero, dove questa cura è già consolidata.



Presente anche il dottor Marco Defranceschi, autore del libro edito dalla Franco Angeli “Un cane diversamente abile -Pet therapy e progettazione pedagogica in contesti riabilitativi e terapeutica”, e direttore del CIRS, il Comitato Italiano per il Reinserimento Sociale di Trento. Attivo nel settore dell'assistenza sociale e socio-sanitaria in favore di persone diversamente abili e socialmente svantaggiate, il CIRS si pone il nobile obiettivo di supportare e accompagnare la persona nel suo percorso verso la crescita e la conquista di una sufficiente autonomia. E proprio qui si inserisce l’attività con l’aiuto di cani a cui Defranceschi ha voluto dedicare uno speciale volume, ricco di ricerche scientificamente controllate, e di vari casi, che testimoniano il beneficio ricavato concretamente dai soggetti disabili grazie a un progetto pedagogico equilibrato, supportato dalla pet therapy.



Nel corso della conferenza interverrà il dott. Amedeo Bezzetto dell'ospedale veronese “Villa Santa Giuliana”, specializzato nella cura e nella riabilitazione delle persone affette da disturbi psichici. La struttura sanitaria ha da tempo sviluppato un approccio multidisciplinare che prevede anche l'utilizzo della “Riabilitazione Equestre”, riconosciuta come uno degli strumenti più moderni ed efficaci per l'aiuto agli adolescenti e ai giovani adulti con problematiche psicologiche.



Base di riflessione sarà poi l'intervento della dott.ssa Francesca Bisacco, ricercatrice ed esperta di ippoterapia, e dei dottori Fabrizio Varalta e Fabrizio Cestaro, rispettivamente dirigente del Centro Educativo Riabilitativo di Ricerca e di Intervento Sociale (CERRIS) e veterinario referente del centro Pet Therapy, entrambi servizi dell'Azienda Ulss n.20 di Verona. Denominatore comune delle strutture, sono le attività di assistenza e di riabilitazione dei soggetti disabili, anche tramite l'ausilio di animali. Nello specifico, il centro Pet therapy organizza e coordina una serie di interventi che prevedono la collaborazione con una squadra cinofila.



L'obiettivo di fondo del convegno sarà quindi quello di dare risalto ad una attività come l'ippoterapia che offre enormi possibilità in ambiti diversi di intervento terapico, ma che oggi risulta essere ancora poco conosciuta sia nel mondo accademico che dagli enti e dalle associazioni che si occupano di disabilità. Dalla cura, all'assistenza, fino alla riabilitazione, il cavallo è infatti un importante protagonista: per bambini ed adolescenti con difficoltà somatiche, motorie o disturbi psichici; per giovani e adulti coinvolti da problematiche invalidanti o affetti da patologie del corpo e della mente. Oltre a favorire lo sviluppo del tono muscolare, il movimento dell'animale permette anche il miglioramento della coordinazione neuromotoria, dell'equilibrio, della comunicazione, dell'orientamento e del senso di responsabilità. E proprio in vista della diffusione e condivisione delle conoscenze sull'argomento, il momento del simposio è destinato a diventare un appuntamento che accompagnerà le prossime edizioni del Garda Endurance Cup.

 

Galleria fotografica



Galleria fotografica

Main
sponsor

Programma sportivo

Giovedì 21 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI 3* 160Km
07:00 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI 2*
07:00 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI2*JY
07:30 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CEI2* LADIES CUP
08:00 - La Gara

Sabato 23 giugno 2018

FEI FIERACAVALLI ENDURANCE CUP CEI1*
08:30 - La Gara